SOLUZIONI SALA PER LA MUSICA - ACUSTICA PER LA CASA - News - Isolamentoacusticomi

Vai ai contenuti

Menu principale:

SOLUZIONI SALA PER LA MUSICA - ACUSTICA PER LA CASA

Isolamentoacusticomi
 
SOLUZIONI SALA PER LA MUSICA - ACUSTICA PER LA CASA


Riteniamo che la prima preoccupazione di un musicista debba essere l’isolamento acustico degli ambienti in cui suonerà; qualunque tipo di struttura muraria sia presente nei vostri spazi, avrà sicuramente prestazioni acustiche non idonee ai livelli di suono generati dai vostri strumenti, sia acustici che elettronici; alcune volte è possibile, o peggio obbligatorio, abbassare sensibilmente il livello sonoro, ma questo riduce molto il divertimento del fare musica; suonare con delle limitazioni è talvolta necessario, ma certamente non piacevole ed inoltre genera continua ansia l’idea che qualcuno che si lamenta ci possa interrompere.

Le nostre conoscenze tecniche specifiche nell’affascinante ambiente della musica, unite alle molte e prestigiose realizzazioni eseguite negli  anni di questa attività, ci consentiranno di proporre una ampia gamma di soluzioni, dalle più semplici ed economiche, fino a quelle più avanzate e professionali.
 
La valutazione preventiva in opera di tutte le caratteristiche, con misure fonometriche dei valori di fonoisolamento delle strutture esistenti, ci consentirà di calibrare perfettamente il risultato, affinché questo sia adeguato alle necessità.
 

Musica box componibile:  

Le strutture componibili sono le più richieste, perché uniscono caratteristiche assai utili, come la possibilità di smontaggio e riutilizzo in altre posizioni, il poter ampliare, ridurre o modificare le misure, ma anche di modificare le prestazioni acustiche mantenendo la struttura di base e sostituendo alcuni pannelli.

Il sistema di montaggio è estremamente semplice e non necessita di attrezzi particolari, solo un avvitatore a batteria che velocizzerà il fissaggio di poche viti; viene assemblata una struttura perimetrale in tubolare di alluminio di sezione 70 x 70 mm che unita tramite dei giunti pressofusi a tre vie consente montaggi solidi e rapidi; i pannelli saranno poi inseriti nelle apposite sedi e bloccati con alcune viti oppure con perni  rotanti; il pannello fonoisolante e fonoassorbente può essere composto in vari materiali, principalmente PVC o acciaio, con faccia interna microforata; l’accoppiamento di materiali diversi consente di ottenere livelli di prestazione calibrati alle vostre necessità.

Possono essere inserite nella struttura delle visive insonorizzate e porte fonoisolanti ad alto isolamento acustico, sistemi di assorbimento acustico selettivi per abbattere frequenze particolari, impianti di ricambio aria con filtri acustici o altre vostre esigenze con estrema semplicità.


          

 
Musica box fisso:

Quando il valore dell’isolamento acustico deve essere massimo, oppure se vi sono forme complesse o misure particolari, si potrà scegliere di fare una struttura fissa; questo consente di sfruttare al meglio gli spazi disponibili seguendo le misure della stanza; possono essere così realizzate delle strutture multiple per ottenere prestazioni eccezionali; partiamo sempre da soluzioni certificate dai nostri fornitori, alle quali però aggiungiamo talvolta  ulteriori strati e materiali da noi sperimentati, questo ci consente di ottenere i valori più elevati di fonoisolamento oggi raggiungibili per questi ambienti. (vedi qui sotto esempio di una nostra delle soluzioni da noi più usate , per parete divisoria ad alte prestazioni, certificata con Rw 63 dB); abbiamo soluzioni certificate fino a 70 dB)

 

Sono molte le possibilità e le realizzazioni con questi sistemi, che devono però essere attentamente valutate preventivamente dai nostri tecnici, che sceglieranno insieme a voi le soluzioni più idonee anche in base a molte altre caratteristiche.
 
Per ottenere i risultati migliori sarà necessario trattare quante più superfici  possibili, perché non proteggere adeguatamente alcune strutture consentirà al suono di utilizzare i percorsi più deboli; ad esempio si trascurano alcune volte i pavimenti o i serramenti, che noi consigliamo di trattare sempre.

Quando siamo in presenza di basse frequenze o vibrazioni, come ad esempio avviene per tutti gli strumenti a percussione (ed il pianoforte ad esempio rientra in questa categoria), il pavimento della stanza diventa tra i principali punti da cui il suono si trasmetterà a tutte le altre superfici, per cui dovrà essere adeguatamente protetto; in alcuni casi più semplici si possono anche utilizzare delle pedane rialzate.

Per lo stesso motivo anche i serramenti non andranno trascurati; abbiamo una serie di serramenti ad altissima prestazione che possono essere usati per i migliori risultati.
 

Correzione acustica

Tutti questi ambienti possono richiedere anche una adeguata correzione acustica;  per eliminare tutte quelle riflessioni nocive che per alcune lunghezze d’onda sono implicite alle dimensioni del locale, sarà da noi sviluppato un calcolo del tempo di riverbero ed una proposta per le soluzioni da introdurre nell’ambiente per migliorarne l’acustica interna.




Nessun commento




ISOLAMENTO ACUSTICO:

Casa


Locali


Musica


Azienda


SORGEDIL Di Sorge Vittorio

Ufficio: Cabiate - Via Santambrogio N°17
Ufficio: Roma - Via Raffaele De Cesare N°107
P.I. 03208620132
SORGEDIL Di Sorge Vittorio
Ufficio: Cabiate - Via Santambrogio N°17
Ufficio: Roma - Via Raffaele De Cesare N°107
P.I. 03208620132
Copyright © Sorgedil 2017

ISOLAMENTO ACUSTICO:






Copyright © Sorgedil 2017
Torna ai contenuti | Torna al menu