SORGEDIL - Blog Isolamento Acustico Musica - Isolamentoacusticomi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Blog ▼

BLOG ISOLAMENTO ACUSTICO MUSICA



ISOLAMENTO ACUSTICO SALA PROVE PER SUONARE BATTERIA E CHITARRA:
 
Domanda Cliente: Ho acquistato una cantina di 24mq circa (cat. C/2) con lo scopo di insonorizzarla e creare una sala prove per mio figlio che suona la batteria - per ora solo una elettrica in cuffia. E' al piano terreno del condomino dove abitiamo. Ha accesso dal corridoio cantine (dove altre sono adibite a localu hobby) e sopra c'e' un apartamento. Un lato e' sul muro portante, un altro in facciata con un finestrone oscurato e sbarre, altri due lati di mattoncini prefabricati e una porta in lamierino. Ha un unico punto luce e prende aria (oltre che dalla finestra) da una feritoia sulla porta. La sala prove per poter suonare la batteria, dovra' essere insonorizzata bene anche nel pavimento e nel soffitto. Servira' poi all'altro figlio che suona la chitarra elettrica. Ho gia' avuto noie con i condomini. Probabilmente climatizzata e sarebbe interessante avre un pannello rimovibile che mi permetta di aprire la finiestra. Altezza: 2,70 Gradirei un vostro sopraluogo e un preventivo. Grazie.

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, le sale prova dei privati si trovano spesso nelle cantine; la prima cosa che occorrerà verificare è il livello di isolamento acustico che tale ambiente ha attualmente nei confronti dei possibili disturbati; quindi occorrerà concordare un appuntamento per visionare il posto ed eventualmente , se lo ritenessimo idoneo a quanto da lei richiesto, predisporre per una misura fonometrica, che le darebbe le garanzie di idoneo dimensionamento degli isolamenti.  
Distinti saluti, SORGEDIL


 


INSONORIZZAZIONE STANZA PER LEZIONI MUSICA E DANZA:
 
Domanda Cliente: Buongiorno, scrivo per avere un preventivo per un isolamento acustico di una stanza per lezioni musica e danza (all'interno di un palazzo) di circa 30mq. deve essere una buonainsonorizzazione della stanza tenendo però conto che non si supereranno mai i decibel di una sala incisione... località Milano centro Grazie

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, la soluzione del problema deve venire da una attenta progettazione, in quanto la musica ( anche a livelli non esagerati) ed molto di più la danza, provocano sempre notevoli lamentele; (ho seguito come consulente  cause tra  privati disturbati e scuole di danza o musica e quasi sempre vincono i disturbati ! ); noi chiediamo sempre di poter fare prima delle misure fonometriche negli spazi interessati e magari presso qualche confinante, per valutare la tenuta acustica dell’involucro.
Distinti saluti, SORGEDIL


INSONORIZZAZIONE STANZA PER PIANOFORTE:

Domanda Cliente: Gentile Sorgedil, le spiego ho messo il pianoforte a coda che vede nelle foto in un angolo acuto del soggiorno. Il soggiorno è un triangolo. il lato corto dell'angolo acuto (vetrata con tendone) è di m. 8,60, il lato lungo dell'angolo acuto è di m. 9,20 (muro argentato con mobili) ed il terzo lato che si unisce agli altri con due angoli retti e dà sull'angolo cottura è di m. 5,60. L'altezza è di m. 2,70. il pavimento è in legno con riscaldamento a pavimento. Il muro argentato è un getto di cemento armato che comunica coi piani superiore ed inferiore (sono al terzo piano di 4). Il quesito è: è possibile fare una buonainsonorizzazione della stanza del pianoforte a coda a livelli compatibili per legge con un rivestimento fonoimpedente o altro accorgimento, che sia limitato all'angolo del pianoforte? Le misure di tale angolo sarebbero di 3 metri sui due lati per una larghezza a livello della tastiera di circa m. 2,30-2,50. Ho pensato ad una pedana sul pavimento, un rivestimento del soffitto (entrambi m. 3x3:2, trattandosi di un triangolo) e del lato argentato (m. 3x2,70). I lato vetrata ha un tendone soffitto, pavimento che sta sempre chiuso per proteggere il pianoforte dal sole. La signora del piano di sotto è particolarmente rompiscatole (tolleranza zero) ma l'assemblea del condominio mi ha consentito il suono in modo moderato nelle ore consentite. Vorrei tentare una soluzione che dimostri la mia buona volontà e mi metta al riparo da eventuali azioni legali. Spero di essere stato abbastanza esauriente. Diversamente mi chieda cos'altro le serve sapere. La ringrazio, andrea

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, il pianoforte a coda ha una potenza ed un’estensione in frequenza tali da renderlo uno dei problemi di non facile soluzione; le do dei numeri molto generici per farmi capire : se abbiamo un livello di emissione alla sorgente di 90 dB ed oltre,  un abbattimento della sua scatola in muratura di 50 dB o meno (non sono quasi mai di più ), già andremo ad immettere nell’ambiente disturbato almeno 10 dB in più di quanto un qualunque vicino vorrebbe; se però consideriamo le basse frequenze il livello di emissione alla sorgente scende magari a 60-70 dB ma l’abbattimento delle strutture scende molto di più, senza poi considerare la trasmissione meccanica diretta sul pavimento; quindi noi consigliamo sempre di fare un insonorizzazione di tutta la stanza del pianoforte, da valutare magari con delle misure fonometriche preventivo.
Distinti saluti, SORGEDIL





BOX INSONORIZZATO BATTERIA:

Domanda Cliente: Ciao, sono un batterista e sto cercando un box insonorizzato per suonare la batteria3x2 o similari, anche ex demo vanno bene. Fatemi sapere grazie

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, potremmo proporle un box insonorizzato per batteria con struttura portante perimetrale in tubolari d'alluminio e pannellatura fonoassorbente e fonoisolante in PVC , con misure esterne cm 200 x 200 x 250 H ; sono comprese una porta , una visiva fissa ed un sistema di ricambio aria con ventilatore e silenziatori su aspirazione e mandata; non è compresa la pavimentazione, perché ( se serve è molto importante) va dimensionata in base a molti parametri che al momento non abbiamo.
Distinti saluti, SORGEDIL



INSONORIZZAZIONE LOCALE MUSICA:


Domanda Cliente: Buona sera, sono il titolare di un Bar, sito in San Maurizio D'opaglio (NO). Questa mattina sono stato contattato dal vigile del comune di San Maurizio D'opaglio in merito ad un'esposto presentato in comune da parte del vicinato. Durante la settimana utilizzo la tv come radio con 3 normalissime casse da 40W, il venerdì e il sabato invece suonano a turno all'interno del locale sia dj che band , tutti muniti di strumenti ed impianti audio propri. Io pensavo ad una insonorizzazione del locale musica ( metri quadrati 150 ) per risolvere definitivamente il problema , volevo quindi sapere se è un'operazione fattibile e a che cifre... Attendo vostra risposta

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, le opere necessarie per fare una buona insonorizzazione di un locale musica devono essere stimate a seguito di una misurazione fonometrica che possiamo effettuare noi direttamente. In seguito potremmo fare le giuste considerazioni per proporre poi un progetto che le permettere di svolgere la sua attività senza recare disturbo al vicinato.
Distinti saluti, SORGEDIL



INSONORIZZAZIONE BOX PER SUONARE:

Domanda Cliente: Ciao, vorrei realizzare un box insonorizzato per suonare in un appartamento dentro con la fisarmonica. avete mai realizzato strutture di questo tipo? a me  servirebbe di una dimensione 1,65X1,65X2m

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, si siamo in grado di fornire quanto da lei richiesto e per le dimensioni del box insonorizzato prevediamo di realizzarlo con struttura si sostegno in alluminio e pannelli in Pvc, il box avrà una porta di accesso ad un anta a battente e sarà chiuso su cinque lati, sarebbe opportuno realizzare anche una pavimentazione di appoggio da quantificare a parte.
Distinti saluti, SORGEDIL






CORREZIONE ACUSTICA STUDIO REGISTRAZIONE:


Domanda Cliente: Spett.le SORGEDIL, con la presente vi richiedo un preventivo per l'isolamento acusticoe la correzione acustica del mio studio di registrazione (diviso in due voci).

In allegato troverete la planimetria, le misure e lo schema. Preciso inoltre che lo studio di registrazione si trova al secondo piano di un terra tetto di mia proprietà recentemente ristrutturato; lo studio è allo stato grezzo (senza impianti e pavimenti).

L'insonorizzazione, chiaramente, dovrà comprendere pareti, pavimenti e soffitti delle due zone. Vi richiedo, se possibile, unitamente al preventivo, le stratigrafie divise per parete verticale, controsoffitto e pavimento. Per ulteriori informazioni resto a vostra disposizione.

Ringraziandovi in anticipo porgo i più cari saluti.

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, da quanto allegato si può comprendere che lo spazio disponibile si presta molto bene a ricevere varie tipologie di trattamento acustico, quindi ottenendo validi risultati sia per l’isolamento acustico che per la correzione acustica.  

Per un corretto dimensionamento delle prestazioni acustiche ci servirebbero ancora alcune precisazioni, che le elenco di seguito:

- suppongo che l’utilizzo possa essere sia in orario diurno che notturno ( quest’ultimo e compreso tra le ore 22.00 e le 6.00 ).

- la struttura muraria delle sale ha connessioni strutturali con altre proprietà ( oltre al suo appartamento ) ?

- in che posizione rispetto alle sale e a che distanza si trova l’abitazione più vicina?

- esiste una classificazione acustica del territorio? Lei in che zona risulta?

- sarebbe utile capire quale è l’indice di isolamento R’w delle varie strutture murarie esistenti.

- per la correzione acustica interna occorre sapere che tipo di musica verrebbe prodotta o quali tempi di riverbero sarebbero auspicabili per le varie frequenze.
Cordiali saluti, SORGEDIL





CORREZIONE ACUSTICA STUDIO DEEJAY:


Domanda Cliente: Salve la mia stanza è di circa 16 mq. ed il mio problema principale è la mancanza della correzione acustica per il mio studio deejay. Il mio budget è molto limitato ma devo cercare di risolvere il problema. La mia residenza è in provincia di Milano. Aspetto sue risposte

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, possiamo darle delle indicazioni sul tipo e posizione dei pannelli fonoassorbenti da installare, anche versioni molto economiche e per montaggio “fai da te”, ma ci serve una pianta dello studio deejay con l’altezza, il tipo di finiture attualmente presenti su pareti pavimento e soffitto; anche il modello e la posizione delle casse e la posizione di ascolto; per poi proccedere con un progetto di correzione acustica.
Cordiali saluti SORGEDIL



ISOLAMENTO ACUSTICO PER CHITARRA:

Domanda Cliente: Ho una stanza in taverna da dedicare alla musica in quanto suono la chitarra. La stanza è abbastanza grande sui 20mq. I muri e il tetto sono in cemento armato e non confinano con nessun altra abitazione anche se ci sono altre case vicino. Ci sono tre finestre con normale vetro e una porta tagliafuoco.

La mia idea è quella di fare un buon isolamento acustico per le finestre e la porta. Le misure della porta sono: 82x97. Finestre: 103x98. Allego qualche foto per rendere un po l' idea.

L' abitazione si trova a Torino.

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, per un corretto isolamento acustico della taverna dove suonerà lachitarra sarebbe utile una piantina, per capire la posizione del locale rispetto ai possibili disturbati, soprattutto le reciproche distanze. Ritengo che l' isolamento acustico della porta e la sostituzione del vetro alle finestre possano dare già un discreto miglioramento, ma non posso al momento dirle se sarà sufficiente.
Cordiali saluti SORGEDIL



ISOLAMENTO ACUSTICO PAVIMENTO PER PIANOFORTE:

Domanda Cliente: Buonasera, dovrei fare un isolamento acustico di un pavimento per una stanza nella quale suonerò il pianoforte. Il pavimento è ancora primvo di mattonelle. Esiste una guaina da applicare sotto alle mattonelle? Grazie

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, sicuramente il pavimento sarà la prima superfice su cui intervenire, anche se le guaine solitamente utilizzate per l'isolamento acustico daranno buoni miglioramenti del valore Lw (che è un indice per il il calpestio) ma difficilmente riuscirà ad ottenere anche elevati abbattimenti per il valore Rw (che è l'indice per l' isolamento acustico aereo); dovrà inoltre tenere presente che servirà anche un discreto miglioramento per tutte le altre superfici presenti nella stanza in cui suonerà il pianoforte; se vuole ci può inviare una piantina del locale, indicando dove sono gli eventuali confinanti.
Cordiali saluti SORGEDIL





COME INSONORIZZARE UNA STANZA PER SUONARE:

Domanda Cliente: Spett. Sorgedil, tempo fa ho fatto insonorizzare una stanza nella mia abitazione per poter suonare senza disturbare i miei vicini. Chiedo a voi esperti nel settore se potete verificare il lavoro che mi ha fatto questa azienda, visto che i miei vicini mi sentono quando suono. Vi avviso che mi hanno fatto mandare una lettera dal legale. Attendo un gentile vostro riscontro. Saluti.

Risposta SORGEDIL:
Gentile cliente, la verifica in opera dei requisiti minimi di legge per un locale ad uso privato per esercitazioni musicali, prevede che si possa accedere anche agli ambienti abitativi confinanti, dove nel corso dell’esecuzione di tali esercizi nel locale da testare, verranno poi eseguiti dei rilievi fonometrici; dal confronto tra i valori misurati del livello di  rumore di fondo ( espresso come L95% in dBA) o di rumore residuo (espresso come Leq dBA ) ed il livello di rumore ambientale immesso dalla musica ( espresso in Leq dBA) sarà possibile ricavare il rispetto dei limiti di normale tollerabilità ( come richiesti dalla giurisprudenza) oppure dei limiti di accettabilità ( come richiesti dal comune).

- Misurazione fonometrica in orario diurno  

- Misurazione fonometrica in orario notturno                                                            

- Ripetizione di misure in data successiva  

- Relazione generica a firma di Tecnico Competente

Distinti saluti, SORGEDIL


INSONORIZZAZIONE STUDIO REGISTAZIONE:

Domanda Cliente:
Buongiorno,desidererei chiedere un preventivo per l'insonorizzazione di spazi destinati all'uso musicale. Nello specifico la richiesta verte su tre zone (sale) con una superficie complessiva di 60 mq. Più nel dettaglio le tre sale sono così divise: 25mq, 15mq, 20mq. La zona dell'immobile è una zona del centro città (Casale Monferrato), pertanto accanto ad una serie di stutture fonoassorbenti sarà necessario mettere in previsione anche l'isolamento acustico (specialmente per le basse frequenze).
Le porte sono 3, una per stanza, e due sono le finestre (una per ogni stanza più grande).
Se possibile chiederei di realizzare almeno un paio di preventivi con prodotti diversi, così  da poter sottoporre ai miei soci le offerte.
Per ultimo, ma non meno importante, vorrei chiedere anche l'eventuale possibilità di utilizzare box insonorizzati in sostituzione dei classici pannelli fonoassorbenti.
La ringrazio in anticipo.

Risposta SORGEDIL:  Buongiorno; l'isolamento acustico di una sala prove è un problema davalutare con grandissima attenzione, perché sono in gioco quantità di energia molto elevate ( tanti dB e soprattutto a basse frequenze) ; non è possibile dare una soluzione generica senza avere le dimensioni del problema, ossia di quanti dB dovrà crescere l'isolamento acustico esistente (che non conosciamo e che occorre misurare) ; pertanto noi chiediamo sempre di poter fare un rilievo fonometrico ancora prima di parlare di soluzioni; una misura in orario diurno costa  € xxx (in base alla località) - in orario notturno  € xxx (in base alla località) (dipende dagli orari di utilizzo sella sala , per la legge l'orario notturno va dalle 22.00 alle 06.00) - più l'uscita.
Per svolgere un attività, gli enti pubblici richiederanno poi delle certificazioni sul disturbo da rumore prodotto nei confronti dei confinanti (impatto acustico), per cui le misure saranno comunque necessarie.






INSONORIZZAZIONE STUDIO REGISTRAZIONE:

Domanda Cliente: Gentili Signori, allo scopo di realizzare un piccolo studio di registrazione audio da utilizzare anche come web-tv, volevo sapere se potevate fornire consulenza, progettazione e fornitura per l'insonorizzazione da zero dei locali.
Primo passo:
in allegato invio una piantina delle due stanze al primo piano della mia casa costruita negli anni 60 che vorrei adibire entrambe a studio di registrazione audiovisivo per lancio web-tv, e nella stanza più piccola anche un stazione di montaggio video e consolle di comando per le sedute di registrazione audio nella sala grande di ripresa.
Nella stanza più grande in particolare l'utilizzo sarebbe "promiscuo"; e cioè sia per utilizzo di registrazioni video con ospiti come nei più noti salotti televisivi, sia per registrazioni musicali tipo assolo chitarra, piccoli gruppi, cantanti, voci speaker per spot pubblicità, ecc. E' fondamentale adottare soluzioni che non disturbino gli inquilini al piano terra quindi eventualmente con pavimento sopraelevato da applicare sopra a quello esistente (senza danneggiarlo), e applicazione di controsoffitto. Il tutto appunto per evitare che da fuori entrino rumori e che dallo studio non ne escano. Dato il budget limitato sto cercando soluzioni dal giusto compromesso prezzo/prestazioni e spero che la vostra azienda possa aiutarmi in tal senso.
Descrizione sommaria stanzone grande:
- cm. 600x400x278h.
- pavimento in marmo
- nessun isolamento su pareti, soffitto e pavimento
- serramenti dell'epoca che andranno sostituiti con nuovi se il budget lo renderà possibile
- riscaldamento termosifone presente ma quasi mai acceso
- stanza semivuota adibita ad archivio che verrà posto in altra stanza
Descrizione sommaria stanza piccola:
- cm. 280/335x376x278h.
- pavimento in marmo
- nessun isolamento su pareti, soffitto e pavimento
- serramenti nuovi installati in questi giorni.
- riscaldamento presente ma poco usato perché essendo presente una canna fumaria voglio sfruttarla con una stufa a legna già attiva.
- stanza nella quale eseguo lavori di montaggio video grafica internet da adibire come per lo stanzone grande, ma ridotto.
In attesa di un vostro riscontro ringrazio per l'attenzione e invio cordiali saluti.

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, Siamo sicuramente in grado di farVi un preventivo, ma avremmo prima bisogno di avere alcune precisazioni:
-al piano superiore e sui lati ci sono appartamenti ?
-all'esterno della casa come son chi confinate?
-saranno presenti anche batteria o percussioni?
-temo che la canna fumaria (se attraversa qualche appartamento) potrebbe essere un punto acusticamente delicato, su cui fare un  ragionamento!
Quando si tratta di attività, che pertanto debbono rispettare molte norme anche dal punto di vista acustico, chiediamo sempre di fare preventivamente dei rilievi fonometrici, per poter dimensionare correttamente  gli isolamenti e poi per produrre le certificazioni acustiche necessarie per i vari permessi.

Domanda Cliente: Buonasera e grazie intanto per aver risposto.
Chiarisco i punti richiesti:
- la casa è indipendente e non ha alcuna casa confinante (la più vicina è a circa 50 metri).
- al piano inferiore abita mia madre anziana, ma la stanza grande oggetto dell'insonorizzazione combacia con il salotto che non è molto vissuto.
- batteria e percussioni ? nelle band sono normalmente presenti per cui vanno previsti accorgimenti particolari per isolarli maggiormente.
- la canna fumaria della stanza piccola è isolata da quella usata dalla stufa di mia madre al piano terra, per cui nessun problema.
Mi parlate di rilievi fonometrici e quindi personale e attrezzature da pagare con relativo spostamenti. Prima di procedere oltre fatemi gentilmente avere un costo dettagliato per tutto ciò che comporta l'acquisizione di dati utili a produrre un preventivo di fornitura. In attesa di vostre notizie ringrazio e invio cordiali saluti.

Risposta SORGEDIL:  Gentile cliente, penso che la situazione strutturale sia favorevole per la realizzazione richiesta; come dicevo non sappiamo nulla del livello di prestazione acustica della struttura esistente, ma sappiamo per esperienza che alcuni strumenti ( percussioni-basso) sono veramente difficili da isolare, per cui saranno previste delle soluzioni attentamente calcolate e poi (a fine lavori ) misurate e dimostrate in opera con dei rilievi fonometrici.






INSONORIZZAZIONE SALA PROVE:

Domanda Cliente: Buon giorno , sono il Ing…. ho in progetto di aprire un paio di sale prove , vorrei sapere così superficialmente quanto mi potrebbe costare insonorizzare 2 stanze di 20m2 ogni una , non ho ancora El locale , voglio solo farmi un'idea . Chiedo cortesemente di inviare il prezzo delle soluzioni da la più economica a la più costosa . Grazie

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, per dimensionare correttamente gli isolamenti per una attività sono sempre necessarie delle misure fonometriche , perché gli enti pubblici richiederanno poi delle certificazioni sul disturbo da rumore prodotto nei confronti dei confinanti


INSONORIZZAZIONE SALA PROVE:

Domanda Cliente: Buon giorno La presente per chiedere un preventivo anche approssimativo per il progetto di un esercizio commerciale che ho in mente di attuare. Vorrei creare 6 stanze adibite a sala prove all’interno di un capannone nella zona industriale di un paese in provincia di Milano. Le stanze sarebbero di 5 metri quadrati l’una circa e dovrebbero essere tutte quadrate. Il soffitto del capannone è di 6 metri ma chiaramente essendo curvo dovrei ribassarlo per renderlo piatto. Io stavo pensando a 3 metri circa, ma nel caso ci sia una dimensione ideale per la sala prove farei il soffitto di conseguenza. Io avevo in mente di fare delle stanze permanenti e non prefabbricate ma non so di preciso quali siano i vantaggi e gli svantaggi di ognuna, ne tantomeno le differenze di prezzo. Grazie mille in anticipo Francesco

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, il dimensionamento delle sale prova non è cosa semplice e soprattutto da ben valutare con sopralluogo e analisi fonometrica, anche se si tratta di un capannone in zona industriale, per quanto riguarda le dimensioni indicate delle sale ci sembrano un pò piccini ma dipende dalla destinazione delle stesse, mentre per l'abbassamento del soffitto curvo l' intervento ha senso se è previsto per un risparmio energetico o per un fattore estetico, mentre se l'idea è quella di avere un soffitto unico che comprenda tutte le sale il concetto è errato per la trasmissione del rumore tra ambienti.
Per la tipologia delle sale ( fisse o smontabili ) l'aspetto principale, secondo noi è puramente di prezzo, in quanto una sala fissa costa sicuramente meno di una sala smontabile che per raggiungere gli stessi risultati di abbattimento del rumore sicuramente deve essere una doppia cabina con doppia porta ecc., tutti questi fattori fanno salire il prezzo.
Chiariti tuti questi aspetti si può ipotizzare un prezzo che non sarà lontanissimo dalla realtà. A disposizione per eventuale sopralluogo e analisi fonometrica preliminare, da concordare costi e date degli stessi.






INSONORIZZAZIONE PAVIMENTO PER BATTERIA:

Domanda Cliente: La richiesta è' per insonorizzare il pavimento in quanto suonando una batteria elettronica gli inquilini del piano di sotto sentono il battere dei due pedali. Grazie per la risposta. Gabriele

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, Il colpo del pedale della grancassa (anche se elettronica) produce una vibrazione sul pavimento ad una frequenza molto bassa e quindi molto difficile da fermare; solitamente realizziamo delle pedane che devono essere contemporaneamente pesanti, rigide, smorzate e poggiare con una giusta elasticità al pavimento esistente; vengono quindi calcolate in base al peso proprio + peso dello strumento e del musicista, in modo da ottenere il massimo risultato; è possibile, in alternativa alla pedana, anche fare un intervento su tutto il pavimento della stanza, ma potrebbe essere un po' invasivo per lo spessore necessario.


INSONORIZZAZIONE SALA PROVE:

Domanda Cliente: Buonasera, avrei bisogno di realizzare all'interno di un magazzino 8-9 sale prove musicali da 20mq circa ciascuna da affittare mensilmente a band o gruppi di musicisti. Per la costruzione delle sale mi affiderei alla ditta edile di mio padre, avrei però bisogno di un tecnico che possa guidare i lavori consigliandomi il corretto modo di costruire le sale, dai materiali necessari alla disposizione e distanza delle sale prove l'una dall'altra. Avrei piacere di sapere se voi potreste essere interessati a fornirmi una consulenza acustica e consigliarmi, come detto prima, i materiali da utilizzare e tutti gli altri eventuali dettagli tecnici. Come si può vedere dalla planimetria che ho allegato la parte del magazzino segnata che si affaccia sull'area parcheggio mezzi non è utilizzabile, le sale prove verrebbero costruite sulla parte del magazzino che invece si affaccia sull'area parcheggio clienti. Gli ingressi a quest'area sono 2: il primo a sx che passa attraverso il vano scale che dà sui bagni, il secondo appunto sull'area parcheggio clienti (in caso sia necessario si può tranquillamente bucare il muro che si affaccia sull'area parcheggio clienti per creare un nuovo ingresso). Essendo il magazzino isolato da uffici e abitazioni non mi devo preoccupare molto dell'inquinamento acustico verso l'esterno (attualmente ci sono 6 sale prove in attività da 5 anni e non ho mai avuto problemi di "vicinato") quanto di quello interno, per evitare che i vari musicisti si disturbino reciprocamente durante le prove. Inoltre la parte del magazzino che si affaccia sull'area parcheggio mezzi è un deposito di materiali da costruzione edili, quindi la parete che separa quest'area con quella dove verranno costruite le sale prove non necessita di essere insonorizzata ma funge solo da separazione. Infine aggiungo che essendo il magazzino in questione di altezza 6m vorrei costruire le sale prove al pian terreno in modo che sia possibile in futuro soppalcare tutto e costruire sopra altre sale prove. il "RIP" è attualmente una sala prove. In allegato la foto del magazzino. Vi prego di tener di conto che sarà completamente vuotato e sistemato i primi di febbraio. In attesa di una vostra risposta ed eventualmente un preventivo Saluti, Simone

Risposta SORGEDIL:
Buongiorno; è senz'altro una situazione ideale in cui installare sale prove; noi abbiamo realizzato molte sale, sia direttamente che per conto di aziende e progettisti; abbiamo anche collaborato alla sola progettazione di talune e penso che nel Vs. caso sarà una soluzione economicamente favorevole; ovviamente ci occorreranno più dati  ed un po' di misure, con cui potremo sicuramente farvi un ns. preventivo per la progettazione e l'assistenza alla realizzazione.

Domanda Cliente: Buongiorno, Sicuramente la sola progettazione è la soluzione migliore. La mia intenzione come già spiegato sarebbe quella di utilizzare la mia azienda edile ed il mio ingegnere per la costruzione, ho però bisogno di affiancare al mio ingegnere un esperto in materia di acustica affinché possano varare insieme il miglior progetto. Come richiesto provvedo a fornirvi planimetria e foto del magazzino (Vi prego di tener di conto che sarà completamente vuotato e sistemato i primi di febbraio). Qui di seguito fornisco anche ulteriori dettagli tecnici importanti per la progettazione delle sale prove. Come si può vedere dalla planimetria che ho allegato la parte del magazzino segnata che si affaccia sull'area parcheggio mezzi non è utilizzabile, le sale prove verrebbero costruite sulla parte del magazzino che invece si affaccia sull'area parcheggio clienti. Gli ingressi a quest'area sono 2: il primo a sx che passa attraverso il vano scale che dà sui bagni, il secondo appunto sull'area parcheggio clienti. Io preferirei utilizzare l'ingesso dal vano scale. Lo spazio per le eventuali scale che in futuro porterebbero al piano superiore potrebbe essere quello che si incontra subito sulla propria sx una volta usciti dal vano scale ed entrati nel magazzino, infatti ricordo che essendo il magazzino in questione di altezza 6m vorrei costruire le sale prove al pian terreno in modo che sia possibile in futuro soppalcare tutto e costruire sopra altre sale prove. Essendo il magazzino isolato da uffici e abitazioni non mi devo preoccupare molto dell'inquinamento acustico verso l'esterno (attualmente ci sono 6 sale prove in attività da 5 anni e non ho mai avuto problemi di "vicinato") quanto di quello interno, per evitare che i vari musicisti si disturbino reciprocamente durante le prove. Inoltre la parte del magazzino che si affaccia sull'area parcheggio mezzi è un deposito di materiali da costruzione edili, quindi la parete che separa quest'area con quella dove verranno costruite le sale prove non necessita di essere insonorizzata ma funge solo da separazione. il "RIP" è attualmente una sala prove.

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, inquadrato l’obiettivo i mezzi per raggiungerlo sono svariati, si potrebbe fare un contratto di consulenza tecnica e progettazione, quindi individuando i materiali più idonei, e organizzare una serie di uscite durante le varie fasi di lavoro. Il costo di un progetto di acustica è di € xxx (in base alla località)  + IVA + spese di trasferimento. Pagamenti : la progettazione a termine del progetto e le uscite a fine delle stesse.






INSONORIZZAZIONE SALA PROVE:

Domanda Cliente: Buongiorno, suono il sassofono e ho appena acquistato una cabina insonorizzata della Puma srl usata ad un prezzo molto conveniente. Ero andato a 'testarla' prima di comprarla e avevo potuto constatare che l'abbattimento acustico era insufficiente per quelle che erano le mie esigenze. Abito in un contesto molto silenzioso. Ma che la cabina si prestava ad essere, per così dire, completata e migliorata. Così l' ho acquistata. Si tratta di una cabina a pianta quadrata (lato esterno mt. 1,36 - lato interno mt. 1,30) con altezza esterna di mt. 2,17 (interna mt. 2.00) Il pavimento è sopraelevato. Non è altro che una cabina di un materiale simile al legno (spessore cm. 2,3) con all'interno del piramidale, assemblata tramite dei profili in alluminio. Su una parete vi è un vetro quadrato con lato di cm. 90. All'interno gli angoli sono scoperti ed è visibile l'alluminio. L'abbattimento è molto modesto. La mia idea sarebbe quella di togliere il piramidale (cercando di salvarlo perchè è incollato) è procedere all'inserimento di ulteriori materiali fono isolanti, prevedendo qualcosa anche per gli angoli, che sono scoperti. Per questo vi chiedo una consulenza e un preventivo. Allego due foto. Ognuno dei 4 lati interni misura mt.1,30 x mt. 2,00 (di cui uno con la porta) Poi ci sono soffitto e pavimento (mt. 1,30 x 1,30) Se si rendesse poi necessario, prenderei in considerazione il raddoppio del vetro presente, che è spesso ma non doppio. Vi ringrazio molto. Cordiali saluti.

Risposta SORGEDIL: Buongiorno; occorrerebbe vedere sul posto la cabina, oppure avere molte più immagini ed informazioni, anche per capire come lavorare, perché potrebbe essere preferibile aggiungere sul lato esterno piuttosto che su quello interno; inoltre occorre anche verificare se non vi siano particolari punti deboli ( di solito la porta), su cui concentrare le attenzioni.

Cordiali saluti, SORGEDIL



INSONORIZZAZIONE SALA PROVE:

Domanda Cliente: Buongiorno,Vorrei realizzare un progetto per i giovani con laboratorio musicale, sala prove, sala registrazione, spazio di aggregazione, ecc.
Il locale è all'interno di una cascina in Melegnano, abbastanza isolata rispetto agli edifici residenziali circostanti. L'esigenza quindi è avere un preventivo di massima principalmente sulla correzione acustica interna e in seconda battuta sul miglioramento dell'insonorizzazione (anche se non diamo troppo disturbo si vorrebbe comunque migliorare l'isolamento di porte e finestre e , se il caso, delle pareti esterne).

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, per questa richiesta si potrebbe proporre una cabina insonorizzata completamente smontabile e trasferibile in altri ambiente, questo sistema darebbe due vantaggi, il primo di isolamento acustico ( aspetto meno importante ) e il secondo di correzione acustica interna alla stessa. Il sistema e molto semplice e riproducibile anche da Lei stesso, seguendo le nostre indicazioni di montaggio, e consiste nel realizzare una struttura portante in tubolare di alluminio e pannellatura con doghe.





INSONORIZZAZIONE SALA PROVE:

Domanda Cliente: Buongiorno avrei bisogno di un preventivo per insonorizzare un’aula di circa 47 mq con finestre comunicanti su un cortile,e una parete comunicante con un’altra aula. Vi lascio link di riferimento per meglio valutare che tipo di intervento sarebbe più opportuno fare.Si tratterebbe della SALA 5 con dimensioni 9,5 pr 5 m. In questa aula noi svolgiamo lezioni di canto singolo e corale,che ovviamente sono in conflitto con i condomini e con le lezioni delle aule adiacenti.Sono a vostra disposizione per un sopralluogo e/o preventivo gratuito .

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, si può iniziare a lavorare con una piantina ed una vista di google maps, ma solo con un sopralluogo si possono verificare le varie strutture al perimetro; siamo disponibili a fissare un appuntamento. Per questa richiesta e valutando le immagini da internet il problema non è semplicissimo ma non impossibile, sarebbe opportuno sapere o poter valutare con una misurazione fonometrica quando ( in termini Numerici ) disturbano il condomino per meglio dimensionare il tipo di intervento, che sostanzialmente sarà orientato su l’isolamento del soffitto e delle pareti. Per l’isolamento delle pareti esistenti non vediamo alcun problema per il soffitto le cose si complicano un pochino perché sulla parete vetrata il cassonetti sono rasenti il soffitto e non permettono la continuità del controsoffitto isolante, e interromperlo in corrispondenza dei cassonetti darebbe un risultato inferiore. Inoltre la ampia campata 5 m, non ci permette di realizzare un controsoffitto autoportante e quindi più prestazionale. Per ovviare a questa problematica si potrebbe realizzare una scatola idoneamente dimensionata per le necessità, che sarà svincolata dal soffitto esistente e dalle pareti esistenti. Restiamo in attesa di un riscontro per predisporre il preventivo.


INSONORIZZAZIONE SALA PROVE:

Domanda Cliente: Salve, vorrei realizzare un studio registrazione nel cuore di bologna. Il locale non è stato ancora scelto ma ci stiamo buttando sui magazzini seminterrati. Vorrei sapere quanto potrebbe costarmi l' insonorizzazione completa di un locale del genere. Prendo per esempio un magazzino che ho visto stamattina, altezza metri 3,50 e metri totali 80 mq, posto al piano interrato di una palazzina al centro. Grazie mille

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, per questa richiesta un pò generica, perchè per poter progettare il giusto isolamento bisogna conoscere le caratteristiche delle strutture murarie, solai e pavimenti reali, comunque possiamo darLe delle indicazioni di massima, proponendoLe il nostro pacchetto isolante e indicandoLe che è un punto di partenza, poi bisogna approfondire meglio in base al locale che sceglierete. Le consiglierei di stare su una struttura lontana dalle abitazioni se possibile.



INSONORIZZAZIONE STANZA PIANOFORTE:

Domanda Cliente: Buona sera,come da accordi telefonici Le invio la foto del pianoforte che vorrei isolare acusticamente per non dare fastidio all'inquilino del piano sottostante, premetto che devo rimanere nei decibel di legge. Il palazzo è un condominio di quattro piani, con colonne in cemento armato ed io abito all'ultimo piano. Le misure della base del pianoforte sono :  150 cm  x  80 cm. L'intera stanza misura   420 x  460  cm.

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente; occorre fare una premessa necessaria, rimanere nei decibel di legge non ha un significato preciso, quando si parla di rapporti tra privati; occorrerebbe fare una valutazione fonometrica dei livelli di rumore di fondo e di rumore immesso nei locali del disturbato per averte dei numeri su cui ragionare, e le variabili sono moltissime; tornando al pianoforte, che è uno degli strumenti più problematici, bisogna risolvere due tipi di problema: la trasmissione meccanica sul pavimento e la trasmissione acustica su tutte le strutture murarie; pertanto una soluzione seria deve prevedere il trattamento completo del locale utilizzato – pareti, soffitto, pavimento e magari anche gli infissi; ovviamente tutto questo va in realtà dimensionato con dei numeri (ricavati con le misurazioni di cui sopra ); possono capitare anche situazioni fortunate, dove si arriva a discreti risultati anche con solo una buona pedana antivibrante.







BOX INSONORIZZATO:

Domanda Cliente: Vorrei un box insonorizzato con queste caratteristiche ve ne occupare?
BOX Insonorizzato Fonoimpedente e fonoassorbente Per utilizzo musicale – registrazione e studio Strumenti: Canto – Chitarra – Basso – Piano Da installare in appartamento Struttura NON fissa, smontabile Struttura non appoggiata alle pareti. Pedana galleggiante
Specifiche:
• Dimensioni interne 1,5 x 2 m (nella foto la dimensione è di 1,5x1,5, ma preferirei che il lato lungo fosse di 2 metri)
• Altezza Minima interna 2 m
• Apertura porta verso l’esterno
• Impianto elettrico e illuminazione
Appartamento sito al 4 piano con ascensore. Imola (BO)

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, per il box richiesto, sarà realizzato con struttura in alluminio smontabile e pannelli con doghe rivestite in lamiera da 6/10 per una migliore prestazione, colore standard bianco –grigio spessore dei pannelli cm 5 e le misure esterne del box saranno cm 170 x 220 x 220 H ( escluso pavimento ) completamente svincolato dalle pareti in muratura esistente e appoggiato al ns. pavimento flottante realizzato con strati di truciolare, fibra di poliestere ad alta densità e gomma antivibrante. La struttura del box è comprensiva di porta con  anta a battente con senso di apertura verso l’esterno, realizzata con medesima pannellatura sopra indicata.  Impianto elettrico escluso ( non possiamo certificare ), ma è possibile durante il premontaggio del box prevedere l’ingresso della linea.


CABINA SILENTE:

Domanda Cliente: Vorrei un preventivo per una ,cabina (box)altezza 220 -lunghezza 250 -larghezza 150 per sentire la musica con le case del computer ..e non dare fastidio a vicini ...grazie

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, riteniamo  utile appoggiare la cabina su una parte di pavimento flottante per limitare la trasmissione delle basse frequenze, a breve Le invio il preventivo.


INSONORIZZAZIONE STANZA PIANOFORTE:

Domanda Cliente: Salve sarei interessato a insonorizzare una stanza 4x4 dove studio pianoforte verso il piano di sotto. È un ultimo piano, il tetto è in legno e sul pavimento c è parquet. Il riscaldamento è a pavimento ma di solito è spento perche la camera è calda. Vorrei preventivo di massima. Grazie

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, per il trattamento della sua richiesta si può prevedere una pedana antivibrante da posizionare sotto il pianoforte, ma per dimensionarla è necessario conoscere il peso dello stesso piano, e avere altre indicazioni per il trasporto al piano dei materiali che compongono la pedana, come ad esempio se l'ascensore è presente e si può utilizzare e le misure delle porte, se l'abitazione ha un passo carraio oppure lo scarico dei materiali è distante dall'ingresso. Consiglio di insonorizzare anche le pareti andandole a svincolare dai muri esistenti. Cordiali saluti, SORGEDIL

Domanda Cliente: Salve, con riferimento alla vostra, preciso che l'abitazione ha un passo carraio e ascensore utilizzabile. Le porte sono di dimensione standard. Non ho capito se la pedana debba coprire tuto il pavimento o solo una parte sotto al pianoforte (che è un mezza coda e pesa circa 300 kg). Il tetto come dicevo è di legno con travi a vista, spiovente. Cordiali saluti.

Risposta SORGEDIL: Grazie per la comunicazione delle  dimensioni della pedana, le confermo che l’intervento della pedana è il primo passo ed il meno invasivo, potrebbe essere necessari anche l’isolamento delle parti verticali e del tetto, ma al momento non conosciamo le caratteristiche tecniche degli elementi, soprattutto del tetto, che le ha indicato in legno ma è necessario capire se la parte di copertura è solo della sua abitazione oppure è continua perché comprende anche altri  appartamenti confinati, sarebbe utile sapere anche di che tipo di muratura sono composte le pareti della stanza che alloggia il piano forte; come potrà notare sono tanti gli elementi che servono per dimensionare un corretto isolamento acustico, normalmente effettuiamo una serie di misurazioni fonometriche che determinano la tenuta acustica del locale in esame.






INSONORIZZAZIONE SALA PROVE:

Domanda Cliente: dovendo realizzare una scuola di musica ed una sala prove gradirei avere la vs consulenza per la scelta dei materiali piu adatti e convenienti per tale realizzazione. l'area a disposizione è composta da due stanze 6x6 dalle quali ricavare da una la sala prove +cabina regia e piccolo ingresso, dall'altra tre aulette didattiche e ina piccola reception. La scuola si rivolge a strumentisti di batteria , chitarra elettrica, basso, tastiere e voce

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, per la sua richiesta riteniamo che se i locali sono disposti in ambiente abitativo come un condominio è necessario effettuare alcuni rilievi fonometrici per la valutazione della tenuta acustica delle attuali strutture ( pareti, soffitti ) e in base a i risultati ottenuti si può ipotizzare e quantificare un idoneo pacchetto isolante per quanto richiesto. Misurazione fonometrica in orario diurno/misurazione fonometrica orario notturno.

Cordiali saluti, SORGEDIL


INSONORIZZAZIONE SCUOLA MUSICA E SALA PROVE:


Domanda Cliente: Gentile SORGEDIL, dovendo realizzare una scuola di musica ed una sala prove gradirei avere la vs consulenza per la scelta dei materiali piu adatti e convenienti per tale realizzazione. l'area a disposizione è composta da due stanze 6x6 dalle quali ricavare da una la sala prove +cabina regia e piccolo ingresso, dall'altra tre aulette didattiche e ina piccola reception. L scuola si rivolge a strumentisti di batteria , chitarra elettrica, basso , tastiere e voce

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, per la sua richiesta riteniamo che se i locali sono disposti in ambiente abitativo come un condominio è necessario effettuare alcuni rilievi fonometrici per la valutazione della tenuta acustica delle attuali strutture ( pareti, soffitti ) e in base a i risultati ottenuti si può ipotizzare e quantificare un idoneo pacchetto isolante per quanto richiesto.

Cordiali saluti, SORGEDIL






INSONORIZZAZIONE SALA PROVE:

Domanda Cliente: Buongiorno, abito a Pescara e vorrei farmi una sala prove in casa. Ho una villetta indipendente sui quattro lati, su un unico livello. Sopra alla casa c'è un sottotetto vuoto non abitabile. Vorrei insonorizzare la stanza il più possibile per poter suonare ad alti volumi anche di notte con batteria basso chitarra tastiere e voci. Entrando nella stanzetta, la parete di fronte (con finestra e termosifone) dà verso l'esterno e, a 10/15 metri, c'è la villetta dei vicini, che non vorrei disturbare. La parete sx della stanza, anch'essa confina con esterno, ma da quel lato c'è una villa a circa 100 metri (campagna). La parete destra confina con altra stanza della casa poi un'altra, poi giardino e, dall'esterno, dopo trenta metri c'è una palazzina. Infine, alle spalle della porta della stanza ci sono tre altre stanze e poi solo campagna.
Il mio dubbio e' se posso evitare di isolare tutte e sei le pareti della stanza. Poi per la finestra pensavo di fare un pannello removibile. Pensavo comunque ad una struttura in cartongesso da riempire con guaina massa + lana di roccia. Per la porta pensavo di evitarne una seconda, visto che da quel lato non ho nulla da "disturbare". Aspetto consigli su modalità e materiali. Grazie. Vincenzo.

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, purtroppo per avere un corretto isolamento acustico è necessario isolare tutte le strutture pareti e soffitto ed eventualmente anche il pavimento che risultano essere a contatto con il suono, quindi sarà necessario anche un doppio serramento e una doppia porta. Cordiali saluti, SORGEDIL

Domanda Cliente: Un pannello (fatto come le contropareti) sulla finestra non puo' bastare?

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, Comune  sarebbe  importante valutare l'isolamento  delle strutture  esistenti.  Se quello del tetto e quello di facciata fossero  superiori  a DNA 60 dB ( assai improbabile ) potrebbe essere  sufficiente  un buon serramento. Cordiali saluti, SORGEDIL



INSONORIZZAZIONE LOCALE PER MUSICA:

Domanda Cliente: Salve io ho un locale di circa 200 mq e vorrei insonorizzarlo per poter fare musica fino a tardi, però ho il problema di avere un inquilino al piano di sopra. Vorrei se è possibile avere un preventivo oppure un incontro direttamente al locale per darsi un'idea degli eventuali costi, il locale è ubicato a Lumezzane (Bs) cordiali saluti….

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, sicuramente per definire un progetto e' necessario avere una planimetria, sapere che tipo di musica si vuole fare se musica diffusa o musica dal vivo, poter fare dei rilievi fonometrici e quindi il sopralluogo del posto.

Distinti saluti, SORGEDIL





INSONORIZZAZIONE SALA MUSICA:

Domanda Cliente: Spett.le Soredil Gentilissimo buongiorno, come anticipato telefonicamente, ecco la documentazione in allegato:
- planimetria;
- planimetria ipotetica; la sala grande sarà utilizzata per doppiaggio, chroma key e relax;
- altezza locale 2.45
- foto (le confermo che le 2 finestrelle sono già state murate);
- come anticipato il locale si trova nel piano seminterrato di un'abitazione privata e isolata
- l'abitazione si trova in provincia di Bergamo (Via……);
Oltre alle pareti di cemento armato, il titolare pensava di disporre dei pannelli di legno truciolato, per coibentare l'ambiente. L'idea è quella di insonorizzare l'ambiente (e presumo apportare un'eventuale correzione acustica per canto / parlato); solo la porta principale e quella d'accesso alla sala ripresa sono da intendersi isolanti. Per qualsiasi altra informazione resto a disposizione. Cordiali saluti,………

Risposta SORGEDIL: Buon giorno signora….., visto la buona ( dal punto di vista acustico ) conformazione di pareti e soffitto, possiamo proporre un ns. pacchetto ( svincolato dalle strutture esistenti) per la correzione acustica non esiste uno standard e pertanto sarà necessario capire in seguito all’isolamento come suona la sala ed eventualmente proporre gli accorgimenti per correzione acustica.

Distinti saluti, SORGEDIL


INSONORIZZAZIONE STANZA PIANOFORTE:

Domanda Cliente:
Buongiorno, volevo chiederle un preventivo per l'insonorizzazione di una stanza di 10 metri quadri circa, per suonarvi un pianoforte a coda in orario diurno (ma molte ore al giorno). Sono adesso in fase di acquisto dell'appartamento dove stabilire il mio studio musicale, e posso ancora scegliere tra un primo piano, un piano centrale o un ultimo piano. Fa molta differenza in termini di propagazione del suono del pianoforte? Cosa sarebbe consigliabile? E si ripercuote poi in maniera decisiva tale scelta iniziale sui costi di insonorizzazione? L'edificio è un palazzo in cemento armato degli anni '60, quanto di peggio esista quindi, credo, in termini di isolamento acustico. Ho sentito parlare bene della vostra ditta e sarò lieto di prendere in considerazione il vostro preventivo. Un cordiale saluto, ……..

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, Il pianoforte è sicuramente uno strumento "difficile" , per via della notevole estensione in frequenza e anche della trasmissione meccanica sul pavimento; strutturalmente non ci sono grandi differenze tra i vari piani, le differenze sono tra i possibili confinanti, ma forse il primo piano potrebbe confinare con un piano terreno non adibito ad abitazione;  nel suo caso tenga presente che occorrerà intervenire su tutte le superfici del locale che sono raggiunte dal suono , quindi pavimento, soffitto, pareti, serramenti, cassonetti.....ecc. per cui consideri gli spazi aggiuntivi necessari.

Distinti saluti, SORGEDIL


INSONORIZZAZIONE BOX PER SUONARE LA BATTERIA:

Domanda Cliente:
Buongiorno, sono un batterista e sto cercando un box 3x2 o similari, anche ex demo vanno bene. Fatemi sapere grazie   

Risposta SORGEDIL:
Gentile cliente, potremmo proporle un box con struttura portante perimetrale in tubolari d'alluminio e pannellatura fonoassorbente e fonoisolante in PVC , con misure esterne cm 200 x 200 x 250 H ; sono comprese una porta , una visiva fissa  ed un sistema di ricambio aria con ventilatore e silenziatori su aspirazione e mandata; non è compresa la pavimentazione, perché ( se serve è molto importante) va dimensionata in base a molti parametri che al momento non abbiamo; per quanto sopra il prezzo franco ns. magazzino è di € xxxx + IVA.

Distinti saluti, SORGEDIL





INSONORIZZAZIONE SALE PROVE:

Domanda Cliente: Buongiorno sono Luca desidero ricevere informazioni ed un preventivo per 4/5 sale prova della dimensione massima di 20 mq. Ho a disposizione in zona industriale un capannone di mt 18 x 25. La ringrazio dell'attenzione

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, la posizione in zona industriale sta ad indicare che non ci dovrebbero essere problemi di rumore verso eventuali vicini, per cui sarà sufficiente avere un isolamento tra le sale in modo che il livello sonoro di una sala non interferisca con le altre; se ogni sala potesse avere le quattro pareti proprie, con un minimo di intercapedine con le adiacenti, potremmo realizzare il tutto con delle soluzioni abbastanza semplici e quindi con costi molto competitivi; sarebbe utile quindi poter avere un piantina del capannone per dimensionare e suddividere gli spazi interni, facendo di conseguenza un preventivo assai più mirato.  
Distinti saluti, SORGEDIL

 
STUDIO DI REGISTRAZIONE MUSICALE:
 
Domanda Cliente: Buongiorno, la presente per richiedervi informazioni relative all' insonorizzazione acustica di uno scantinato facente parte di un abitazione civile, al fine di adibire un piccolo home studio di registrazione musicale. la stanza si trova sotto terra e nn è confinante da altre case entro 10m, è grande circa 16mq, ovvero 4.30m x 3.82m. il problema di questa stanza è il soffitto molto basso che è caratterizzato da una volta a botte che ha un altezza al centro del soffitto rispetto al pavimento di soli 2.30m mentre l' altezza ai lati delle due pareti da dove si lega la volta è di 1.80m. queste misure nn mi permettono di effettuare un controsoffitto sospeso. sopra questa stanza c'è una camera da letto dell' abitazione civile (motivo per il quale vorrei appunto
insonorizzare, tale il solaio è riempito da diversi strati che vi riporto: -cemento armato che struttura la volta -riempimento in carbone sopra la volta -piccolo cassetto 5cm -polistirolo con riscaldamento a pavimento 5cm -massetto 5cm sopra il riscaldamento pavimento -colla e piastrelle 3cm in porcellanato i muri perimetrali sono spessi 58cm di cemento armato e in solo una parete si trova una finestra bocca di lupo 70 x 100. pertanto l' idea che vorrei sviluppare sarebbe una piccola sala di regia. Rimango a disposizione per inviarvi delle foto o meglio farvi effettuare un sopralluogo. Rimango in attesa di vostre informazioni. Migliori saluti Carlo…..
 
Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, sarebbe corretto fare delle valutazioni precise sulla base di misure fonometriche,  comunque se ipotizziamo un livello sonoro interno alla saletta che non superi i 90 - 95 dBA e un abbattimento ipotetico della struttura muraria esistente tra i 40 - 45 dB , otteniamo che al piano superiore potranno giungere livelli sonori di 50 - 55 dBA , livelli difficilmente compatibili con una permanenza diurna ed assolutamente incompatibili con quella notturna; ipotizziamo ora di confrontarci con un livello del rumore di fondo diurno probabilmente inferiore ai 40 dBA e notturno certamente assai inferiore ai 30 dBA; tutto questo significa che un abbattimento minimo aggiuntivo per l'uso diurno dovrà essere di almeno 15 dB e di oltre 30 dB per l'uso in orario notturno ; ciò richiederà spessori minimi da 15 cm fino a oltre 25 cm , da applicare su pareti e soffitto, senza dimenticare che anche il pavimento e serramenti non dovrebbero essere trascurati;  ci serviranno quindi una pianta ben proporzionata ed un po' di fotografie, per cominciare a fare qualche conteggio  più realistico.
Distinti saluti, SORGEDIL




ISOLARE ACUSTICAMENTE UNA STANZA:
 
Domanda Cliente: Sto cercando un sistema artigianale per isolarmi acusticamente nella mia stanza. Non avendo la possibilità di effettuare lavori strutturali di isolamento e correzione acustica della mia stanza, ho pensato di costruire (o far costruire) quattro pannelli autoreggenti (tipo divisorio) collegati tra loro attraverso cerniere (oppure collegati a due a due), i quali sono fatti di materiale fonoisolante, e nello strato superficiale materiale fonoassorbente, che al bisogno (per mezzo delle cerniere) chiuderò attorno a me per isolarmi e registrami (voce). Per le misure, pensavo a 120cm di larghezza, per 200 di altezza. Più un pannello di "soffitto". Il prodotto finale è simile a una cabina di registrazione, ma con costi ridotti e mobilità maggiore.
 
Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, il sistema a cui Lei sta pensando ha un grande difetto, non ha alcuna tenuta all'aria su tutti i punti di giuntura tra i pannelli, per cui alla fine si otterrebbe un abbattimento acustico complessivo della cabina che sarà ben inferiore ai 10 dB , per cui temo che all'interno di un appartamento questo sia un risultato insufficiente, anche se ottenuto con bassi costi.
Distinti saluti, SORGEDIL
 

INSONORIZZAZIONE SALA PROVE:
 
Domanda Cliente: Salve, ho la necessita di insonorizzare un locale, in quanto verrà adibito in sala prove. La misure del locale sono: 4,42 X 3,97 X 3,10 La nostra idea è quella di trovare una soluzione efficace, ma "economica". Inoltre, non so se avete la possibilità di operare anche all'estero, nel mio caso, in Svizzera. Resto in attesa di un vostro riscontro. Grazie mille!

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, con un trattamento costituito da una struttura metallica da cartongesso, montata "a gabbia" senza contatti con le strutture esistenti, e dimensionando poi gli strati di rivestimento in funzione dell'abbattimento acustico necessario, si ottengono sempre degli ottimi risultati, in taluni casi può essere necessario intervenire anche a pavimento e sui serramenti.
Distinti saluti, SORGEDIL


 
PEDANA ANTIVIBRANTE:
 
 
Domanda Cliente: Buongiorno come le dicevo al telefono devo suonare con una batteria elettronica in appartamento al 4piano (l'appartamento e' a Cavenago di brianza) e mi servirebbe una pedana di 1,5 metri x 2metri anti rumore in modo che sotto non si senta niente.
 
 
Risposta SORGEDIL: Gentile cliente; se il rumore che si sente al piano inferiore è solo la vibrazione meccanica trasmessa dai piedini e dal pedale sul pavimento, si può ottenere sicuramente un buon risultato ( ma non annullare completamente il rumore). Se è presente del rumore aereo, la pedana non serve a nulla, servirebbe allora come minimo un rivestimento completo del pavimento.





 
 
 
BOX INSONORIZZATO PER PIANOFORTE E CHITARRA:

 
 
Domanda Cliente: Buongiorno avrei bisogno di un preventivo per insonorizzazioni di un box   delle dimensioni di 5 m di profondità 3 m di larghezza e 240 di altezza per   inserirci un pianoforte mezza coda e chitarra amplificata e magari per   registrarci qualcosa tutto solo per studiare uso privato prevalentemente   studio nelle ore notturne tipo dalle 22:00 alla 1:00 quando ho tempo anche di   giorno ora non so se va insonorizzato tutto il box o inserire un box   insonorizzato nel box resto in attesa di sapere qual è la soluzione migliore   per le mie esigenze e i costi.
  
  
Risposta SORGEDIL: Gentile cliente; per poterle dare una risposta “seria” ci occorrono   alcuni ulteriori dati: sarebbe molto utile avere una piantina ed alcune foto,   anche dell’esterno, perché è necessario capire in che posizione si trovano i vicini più disturbati, come è fatto l’accesso al Box (con una basculante?) e   soprattutto quanto potrebbe essere l’abbattimento dato dalle strutture   attuali, per progettare il livello di abbattimento addizionale. In base a   questo le potremmo proporre un box componibile interno oppure un rivestimento   delle strutture esistenti; solitamente per ottenere dei risultati sicuri   consigliamo di effettuare una misurazione fonometrica.  


  




DICONO DI NOI
Hanno chiesto un preventivo, hanno scelto noi... come è andata?




CONTATTI



I nostri uffici sono Aperti:
dal Lunedì al Venerdì (9.00 - 13.00) e (14.00 - 18.00)


Perchè aspettare? Chiama!


oppure gratis...

oppure...


CHI SIAMO


La SORGEDIL , grazie alla competenza e precisione del suo personale ed all'attenta cura dei particolari, è in grado di interfacciarsi con ogni realtà per offrire il miglior servizio di isolamento acustico ed insonorizzazione civile ed industriale.


"Per imparare a nuotare sarà  meglio rivolgersi ad un istruttore di nuoto, o ad un fisico che ti spiega la teoria del galleggiamento Archimede? Ovvero per isolarsi dal rumore è meglio rivolgersi ad un tecnico in acustica, o ad un fisico-ingegnere-scienziato che ti spiega la fisica delle onde?"

Tecnico Competente in Acustica Ambientale, ai sensi dell’art. 2. commi 6 e 7 della legge 26 ottobre 1995, n° 447 e delibera regionale 17 maggio 1996, n° 13195, riconosciuto dalla Regione Lombardia con Decreto n° 4103/98.

Responsabile Ufficio Tecnico
Sorge Vittorio

Il sistema della Sorgedil è suddiviso in categorie: CASA, AZIENDA, MUSICA, LOCALI
con prodotti specifici per ogni categoria.


CENTRI OPERATIVI


PIEMONTE
: Alessandria, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbano, Cusio, Ossola, Vercelli

LOMBARDIA: Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza, Brianza, Pavia, Sondrio, Varese

EMILIA ROMAGNA: Bologna, Ferrara, Piacenza, Parma, Modena, Reggio Emilia

VENETO: Verona, Vicenza

LIGURIA: Genova, Savona

LAZIO: Roma e Provincia

SICILIA: Ragusa e Provincia

SARDEGNA: Tutta l'Isola



tags: prezzi isolamento milano, prezzi isolamento acustico milano, prezzi isolanti milano, insonorizzazione prezzi milano, insonorizzazione solai milano,  insonorizzazione studio milano, sistemi di insonorizzazione milano, normativa insonorizzazione milano, materiali per insonorizzare milano, legge insonorizzazione milano, ditte insonorizzazione milano, isolamento acustico camera milano, isolamento acustico casa milano, isolamento acustico domestico milano, isolamento acustico edilizia milano, isolamento acustico pareti divisorie milano, isolamento acustico muri milano, piombo per isolamento acustico milano, insonorizzazione interna milano, isolamento acustico interno milano, installazione insonorizzazione milano, controsoffitti in cartongesso milano, parete in cartongesso milano, controsoffitti in gesso milano, pannelli antirumore milano, coperture per tetti milano, vendita pannelli isolanti milano, pareti divisorie milano, controsoffitti milano, pannelli isolamento acustico milano, cartongesso milano

OPERIAMO NELLE ZONE: Milano, Como, Lissone, Abbiategrasso, Desio, Bergamo, Sesto San Giovanni, Bresso, Novara, Cantu, Torino, Brescia, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Pavia, Sondrio, Varese, Monza e Brianza, Mariano Comense, Cinisello Balsamo, Legnano, Rho, Cologno Monzese, Bollate, Paderno Dugnano, Rozzano, Corsico, Segrate, San Donato Milanese, Pioltello, San Giuliano Milanese, Seregno, Cesano Maderno, Limbiate, Brugherio, Vimercate, Nova Milanese, Giussano, Meda, Seveso, Bovisio Masciago, Cernusco sul Naviglio, Garbagnate Milanese, Buccinasco, Rozzano, Lainate, Cesano Boscone, Muggio, Carate Brianza, Varedo, Agrate Brianza, Concorezzo, Arcore, Erba, Olgiate Comasco, Cermenate, Fino Mornasco, Magenta, Cornaredo, Novate Milanese, Cusano milanino, Senago, Arese, Melzo, Trezzano sul Naviglio, Cormano, Gorgonzola, Settimo Milanese, Nerviano, Cassano d'Adda, Melegnano, Pieve Emanuele, Trezzo sull'Adda, Solaro, Busto Arsizio, Gallarate, Saronno, Cassano Magnago, Somma Lombardo, Tradate, Samarate, Malnate, Castellanza, Luino, Cardano al Campo, Caronno Pertusella, Lonate Pozzolo, Olgiate Olona, Fagnano Olona, Induno Olona, Sesto Calende, Merate, Calonziocorte, CasateNovo, Valmadrera, Mandello del Lario, Galbiate, Oggiono, Missaglia, Olginate, Colico, Biassono, Verano Brianza, Besana in Brianza, Villasanta, Bernareggio, Cernobbio, Mozzate, Inverigo, Appiano Gentile, Turate, Lomazzo, Lurate Caccivio, Seriate, Dalmine, Treviglio, Albino, Romano di Lombardia, Caravaggio, Alzano Lombardo, Osio Sotto, Nembro, Stezzano, Ponte San Pietro, Bareggio, Lentate sul Seveso, Cerro Maggiore, Opera, Vimodrone, Corbetta, Rescaldina, Carugate, Busto Garolfo, Cassina de Pecchi, Cesate, Mediglia, Paullo, Sedriano, Castano Primo, Cornate d'Adda, Inzago, Bussero, Basiglio, Pessano con Bornago, Gaggiano, Vignate, Pogliano Milanese, Magnago, Vittuone, Cuggiono, Assago, San Vittore Olona, San Colombano al Lambro, Lacchiarella, Pozzuolo Martesana, Turbigo, Binasco, Vanzago, Vaprio d'Adda, Motta Visconti, Robecco sul Naviglio, San Giorgio su Legnano, Villa Cortese, Pregnana Milanese, Settala, Gessate, Arconate, Pantigliate, Casorezzo, Cambiago, Rosate, Truccazzano, Cerro al Lambro, Rodano, Borgomanero, Trecate, Arona, Galliate, Oleggio, Cameri, Castelletto Sopra Ticino, Bellinzago Novarese, Cerano, Gozzano, Grignasco, Varallo Pombia, Romentino, Romagnano Sesia, Borgo Ticino, Invorio, Ghemme, Gattico, San Maurizio d'Opaglio, Suno, Momo, Olgiate Molgora, Robbiate, Barzanò, Costa Masnaga, Osnago, Malgrate, Monticello Brianza, Brivio, Lomagna, Cassago Brianza, Calco, Civate, Cernusco Lombardone, Bellano, Ballabio, Nibionno, Paderno d'Adda, Molteno, Dervio, Crema, Castelleone, Pandino, Lugano, Svizzera, Massagno, Melide, Manno




ISOLAMENTO ACUSTICO:

Casa


Locali


Musica


Azienda


SORGEDIL Di Sorge Vittorio

Ufficio: Cabiate - Via Santambrogio N°17
Ufficio: Roma - Via Raffaele De Cesare N°107
P.I. 03208620132
SORGEDIL Di Sorge Vittorio
Ufficio: Cabiate - Via Santambrogio N°17
Ufficio: Roma - Via Raffaele De Cesare N°107
P.I. 03208620132
Copyright © Sorgedil 2017

ISOLAMENTO ACUSTICO:






Copyright © Sorgedil 2017
Torna ai contenuti | Torna al menu